COP_fiori_rossi_melograno PER SITO

I fiori rossi del melograno

15,00

Eugenia Paola Giovannelli
Collana Voci narranti
ISBN 9788897712503

Categoria:

Descrizione prodotto

Boris e Cora, guide turistiche a Vibo Valentia, durante la festa dei melograni incontrano la piccola Siria, particolarmente attratta dai fiori rossi. Arrivata in Italia con una suora, che in Argentina l’aveva assistita dopo la catastrofe di un terremoto degli anni ’90, Siria era stata accolta in un orfanotrofio. Adottata da Cora e Boris, insieme si trasferiscono a Ferrara, dove Siria frequenta la scuola superiore. L’inserimento nella nuova realtà trova stimoli culturali nella storia, nelle arti, nell’ambiente naturalistico e sportivo: un contesto ideale per allacciare amicizie e scoprire l’amore di un ragazzo. Vittima in un tentativo di scippo, Siria è soccorsa da Olga Ester, una presenza che da quel momento diventa fondamentale nella sua vita.
La storia di Olga Ester risale agli anni della persecuzione nazista quando, ancora piccola, con la famiglia di origine ebraica trovò rifugio nel ghetto ferrarese. Costretta a vivere un’esistenza difficile, tra cui la violenza di essere strappata dai genitori deportati nei lager, fu portata in salvo a Scandiano da un ebreo di buon cuore, per essere affidata a una famiglia amica. Dopo gli studi in collegio e anni di lavoro, un particolare evento la richiama a Scandiano: il rinvenimento in Rocca di pitture murali, opera dell’artista cinquecentesco Nicolò dell’Abate. Olga Ester rimane stupita ammirando l’affresco “Amore e Psiche”, nella sala del Paradiso.
Il legame con Siria e con la famiglia di quest’ultima darà nuova pienezza alla vita dell’anziana donna, impegnata a sostenere la ragazza nella speranza di ritrovare la vera mamma.